Camicia bianca: l’evergreen in chiave moderna di 7camicie

di Gianni Puglisi Commenta

Perché la camicia bianca è un must-have di ogni guardaroba maschile? Perché è versatile, è elegante ed è un evergreen che non passa mai di moda.

Forse non tutti sanno che la camicia è un retaggio della nobiltà passata, in particolar modo quella di colore bianca era il simbolo distintivo degli appartenenti alla classe sociale più elevata, gli unici a potersi permettere capi puliti e costosi, con il passare del tempo da simbolo distintivo è passata ad essere l’indumento sia per le cerimonie che per le occasioni più importanti.

7camicie, il brand italiano leader nel settore della camiceria, è stata in grado di migliorare ulteriormente la classica camicia bianca, rivisitandola in chiave moderna ed innovativa senza però farle perdere di eleganza.

Tutti le camicie sono realizzate infatti con materiali di alta qualità come ad esempio il pregiato cotone Oxford, il Popeline o il Satin e con un design unico nel suo genere, in grado di distinguerlo a colpo d’occhio da tutti gli altri modelli presenti nel mercato della camiceria.

Nello store online, nella sezione camicia bianca uomo sono presenti una varietà di modelli adatti ad ogni corporatura e ad ogni occasione. Il moderno doppio collo Button down conferisce uno stile elegante e sobrio, il triplo collo invece è adatto agli uomini che preferiscono dare un tocco estroso alla classicità.

Acquistando online i tempi di consegna offerti da 7camicie sono di 2 o 3 giorni lavorativi con spesa di spedizione gratuita in tutto il mondo, nel caso in cui avessi la necessità di restituire il prodotto, 7camicie propone il reso gratuito nei Paesi dell’Unione Europea.

I prodotti del brand italiano, sono acquistabili inoltre, presso i centinaia di punti vendita presenti su tutto il territorio italiano e nel mondo, grazie alla sua rete in franchising.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>