Rossetti Cliomakeup, i primi prodotti labbra di Clio Zammatteo

di Fabiana Raponi Commenta

Sono da sempre la sua passione e Clio Zammatteo, la popolare youtuber e make up artist italiana nota soprattutto come Cliomakeup non poteva non lanciare la sua prima collezione di rossetti. I rossetti Cliomakeup rappresentano solo il primo prodotto in uscita di una linea make up che potrete trovare sul ClioMakeUpShop, il sito di ecommerce dove effettuare direttamente gli acquisti.

 

Pack originali, colori di tutti i tipi e naturalmente gusti personali caratterizzano la prima linea di rossetti di Clio che ha pensato di venire incontro a tutte le esigenze con rossetti dal finish cremoso o proposti nella versione di liquid lipstick matt. 

Cominciamo dalla linea dei rossetti Cliomakeup Creamy Love, naturalmente Vegan, Cruelty Free, Paraben Free e Dermatologicamente Testata: in vendita a 12,50 euro, si tratta di prodotti che s’ispirano alla cremosità del gelato.

 

La texture è morbida e confortevole e presenta un finish semi-matt a lunga tenuta che si applica ben presto sulle labbra. La linea CreamyLove Lipstick vanta sette nuance che vanno dalla tonalità nude al beige al rosa fino al rosso e al vinaccia. Se non sapete quale rossetto scegliere, potrete anche effettuare l’acquisto di tutti i prodotti con il kit 7 rossetti al prezzo speciale di 75,00 euro. Se al contrario vi piacciono i rossetti liquidi, allora dovrete optare per i Liquid Love, in vendita a 13,50 euro ciascuno. 

In questo caso di tratta di rossetti liquidi, Vegan, Cruelty Free, Paraben Free e Dermatologicamente Testata, dall’effetto persistente. Quattro le quattro tonalità, di cui nude, rosso e fucsia con finish opaco, mentre il quarto, un viola melanzana presenta un inedito finish metallico satinato. E se anche in questo caso siete indecise, lasciatevi conquistare dal kit 4 rossetti liquidi LiquidLove al prezzo di 40,50 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>