I 10 look da red carpet più belli del 2012, vota il tuo preferito

di Gaiumi Commenta

Dopo il debutto della prima classifica 2012 che riguardava la fashion icon dell’anno, oggi vi proponiamo i 10 migliori look che hanno sfilato sui red carpet più importanti dell’anno. Tra gli eventi di maggiore spicco, che offrono outfit da favola, c’è la notte degli Oscar, dove le star fanno a gara di bellezza ed eleganza, a colpi di trucco, parrucco e abiti da Haute Couture.

La prima celebrità che ricordo e che inserisco nella classifica 2012 è Gwineth Paltrow con l’abito monospalla con mantello total white firmato Tom Ford. Segue Blake Lively con il look Old Hollywood alla première del film Savage, in occasione della quale ha indossato un abito Zuhair Murad. Ai Grammy invece una delle migliori è stata Rihanna con l’abito lungo nero, con profondissimo scollo a V di Armani Privé.

Non poteva mancare un look della Duchessa di Cambridge, alla quale dedicheremo un post tutto per lei e i suoi look migliori dell’anno. In classifica metterei l’abito di Jenny Packham indossato da Kate in occasione del concerto che ha preceduto le Olimpiadi di Londra, un’elegantissima creazione in chiffon con spalline in pizzo e cintura gioiello in una tonalità accessa di azzurro.

Lo spacco di Angelina Jolie ha fatto il giro del mondo attraverso il web. L’abito era di Atelier Versace e il red carpet è di nuovo quello degli Oscar. Ma la stessa Jolie ha incantato ancora con un’altra creazione della Maison italiana, in occasione dei Golden Globe ha infatti scelto un abito in satin perla con inserto rosso fuoco al collo.

Dal Festival di Cannes, Diane Kruger indossa un abito in pizzo a balze con fiori sulla spalla, opera di Nina Ricci, mentre Kristen Stewart ha recentemente fatto parlare di sé grazia all’abito nude con pizzo e trasparenze di Zuhair Murad, alla première del nuovo episodio della saga dei vampiri, che l’ha resa famosa nel mondo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>