Marzotto supporta i campionati di ciclismo di Varese 2008

di Blogger Commenta

Marzotto supporta i campionati di ciclismo di Varese 2008La storica passione di Marzotto per lo sport si rinnova con il supporto alla 75^ edizione dei Campionati del Mondo di Ciclismo su strada 2008, che si terrà a Varese dal 22 al 28 Settembre 2008.
L’evento iridato sposterà l’attenzione degli appassionati di ciclismo di tutto il mondo sul territorio di Varese; il fulcro delle giornate e dei percorsi di gara sarà l’ippodromo “Le Bettole”, per snodarsi poi nel cuore della città, sulle colline e sulle sponde del Lago.

Il Gruppo Marzotto si lega ancora una volta a delle imprese sportive che portano il nome dell’Italia al vertice delle classifiche mondiali. La scelta di sponsorizzare l’immagine di queste grandi competizioni è dovuta alla vicinanza di valori e principi che accomunano lo sport con il lavoro e la storia del Gruppo: il ciclismo è certamente una delle discipline in cui ciò che più conta è l’impegno, capace di dimostrare come i valori etici della fatica e del sacrificio siano da sempre la base su cui si fonda il successo in ogni campo, come testimonia anche la nostra tradizione aziendale.

Il supporto ai mondiali di Varese nasce da questa volontà di avvicinare due tradizioni italiane, il ciclismo ed il tessile, che sono da sempre in grado di veicolare la diversità e la superiorità italiana e di porsi come modelli indiscussi nel Mondo.

Nello sport, l’egemonia nazionale è ribadita, ancora una volta, dai nostri atleti, che hanno dimostrato sul campo di essere i più forti, sempre con il sostegno dell’intero team azzurro.
La forza della coesione è il segreto della nazionale italiana, unita alla capacità di motivare e di consolidare, valutando al meglio le caratteristiche del singolo, per ottenere una performance dall’equilibrio perfetto.
La stessa passione per le risorse umane e per il team, valori fondanti di successo, è posta come base della filosofia Marzotto: persone che cooperano tra loro, in un continuo rapporto di scambio e mutualità, nella consapevolezza che è il lavoro di squadra a determinare il successo di impresa e la crescita professionale e personale dei singoli.

Queste vittorie hanno rafforzato il sentimento nazionale per una disciplina che ha la lunga tradizione di uno sport nato nell’Ottocento, e che ha legato la sua storia a quella dell’Italia stessa e all’indelebile ricordo dei nostri primi, grandi campioni; ma si rivela anche uno sport in cui l’innovazione e la perfezione tecnica hanno permesso di superare molti limiti. Le nuove biciclette sono realizzate in carbonio, equipaggiate con componenti all’avanguardia e leggerissime, perfette nella progettazione e nel design, in una continua tensione verso il miglioramento e l’innovazione.
Le medesime spinte muovono il Gruppo Marzotto verso il futuro: coerenza con la propria tradizione, capacità di rinnovarla continuamente, nella consapevolezza di una grandissima storia, unita ad una forza innovativa e ad una continua capacità di perfezionamento dell’efficacia e dell’efficienza delle attività di lavoro, di prevedere ed anticipare i cambiamenti del mercato e di rispondere prontamente a tutte le sue sfide.

Eccellenza tutta italiana, quindi, in cui l’impegno, la forza della coesione, la forte tradizione e la continua capacità di innovarsi sono i principi anche del nostro successo e leadership mondiale nella produzione di tessuti al top di gamma: ed è per questo che il Gruppo Marzotto da sempre è vicino ai principi dello sport, in una forte comunanza di idee e valori.

Nella certezza che, accostando due simboli del talento, della passione e delle elevate capacità e competenze nazionali nel contesto di un evento dalla visibilità globale, l’immagine dell’italianità nel Mondo potrà essere ribadita e rafforzata ulteriormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>