Ballantyne presenta la sua collezione Donna/Uomo Primavera Estate 2008

di La Redazione Commenta

Ballantyne per la nuova Collezione Primavera – Estate 2008 propone per la donna un total look attuale e sofisticato, con l’attenzione di sempre alla qualità, alla tradizione e al suo stile internazionale.

La ricerca continua su tessuti e colori, da sempre nel DNA del brand, porta con sé esiti innovativi e preziosi. Sete finissime, cotoni e lini impalpabili, freschi e leggeri.
Importante è stato il risultato di ricerca sulle nuove lavorazioni, come il jersey di lino e la seta stretch, gli accostamenti tra cotone e cashmere e seta e cotone.

Dall’innovativo studio sul colore e dall’attenta combinazione tra fili diversi nascono tonalità inedite ed esclusive, che rendono originale e inimitabile lo stile Ballantyne. La primavera – estate privilegia i toni neutri come il ghiaccio, il perla e il bianco su cui spiccano, per contrasto, vivaci abbinamenti di viola e verde e di rosso e rosa.

Accanto alle stampe geometriche, immancabile fil rouge è il motivo a rombi, unico simbolo Ballantyne sin dal 1921. I classici diamond, rieditati di collezione in collezione, sono proposti in molteplici interpretazioni anche nei temi della prossima stagione.

Per l’uomo invece propone un’eleganza moderna e senza tempo. Stile british e sartorialità italiana. Una sintesi perfetta anche per la prossima primavera estate, per un guardaroba che si compone dei must have della stagione. Classici intramontabili rieditati con un tocco contemporaneo, interpretati con tessuti preziosi e rinnovati nelle forme con una nuova vestibilità “slim”.

Una proposta unica e sofisticata a cominciare, naturalmente, dalla maglieria: capi in pregiato cashmere ad un filo e 30 gage, leggerissimo e ideale per i mesi estivi. La collezione attinge agli archivi scozzesi di Innerlheinten, dove dal 1921 vengono realizzate con sapiente artigianalità le maglie Ballantyne. Vengono ripresi, in particolare, tre pullover ad intarsio, attualizzati nelle forme e nei colori e connotati da tre diversi elementi figurativi: “Cricket” 1987; “Crangrove” 1990 (crangrove è un nome di fantasia dato dall’autore scozzese al disegno); “Mark” 1970 (mark è la presa al volo nel rugby).

Vere opere d’arte che raffigurano il cricket, la vela e il rugby, dalle quali trae libera ispirazione l’intera collezione. Nasce così un total look ricco di suggestioni sport ma dedicato ad un tempo libero e un lifestyle sciolto, informale e sempre raffinatissimo.
Venticinque i nuovi colori proposti come sempre in esclusiva per Ballantyne: in questa collezione giocano tra loro e sono magistralmente legati ai tre temi ispiratori e alla loro rappresentazione pittorica nelle maglie ad intarsio.

http://www.ballantyne.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>