Re Giorgio presenta la collezione primavere estate 2009: “Esotica crociera d’Occidente”

di La Redazione Commenta

Spread the love

Affermazione di uno stile che ha cambiato la moda trasformando la pura eleganza in piacere di vestirsi e facilità quotidiana. Declinato oggi in una serie di piccoli pezzi dalla forte personalità ma piacevoli da indossare, che danno un senso di fluidità per la leggerezza dei tessuti e la liquidità dei colori, simili a lunghe pennellate. Accentuano l’impressione generale di movimento gli orli gonfi, non stirati, delle gonne che si fermano sopra il ginocchio. Come gli abiti rimboccati che sembrano gonfiarsi per un soffio di vento. Alla decisa presenza della gonna, che è il segno forte della collezione, si aggiunge il tocco preciso di pantaloni sottili, diritti, completati dalle giacche top di stagione.
Armonia degli opposti in un’insolita crociera che dona all’Occidente un gusto orientale, ma trasforma ogni tentazione etnica in un’allusione esotica venata di Occidente.
Nell’estrema leggerezza dei tessuti e delle lavorazioni, il codice Armani si declina con colori e dettagli assolutamente personali: giacca perfetta, piccola e breve; spalle enfatizzate che danno carattere; pantaloni morbidi alla caviglia o al ginocchio per creare una forma fluida, bilanciata da sandali con tocchi di chiara impronta metropolitana. Gilet di maglia alleggeriti dalla schiena in organza, gonne lunghe alla caviglia o al ginocchio di garza trasformano in pura leggerezza ogni movimento. Pantaloni di jersey dalla caduta quasi liquida dimostrano che anche lo stile jogging può rivelare influenze esotiche.

Abiti lunghi ricoperti all-over di perline e conterie, e profilati da un tubolare di maglia scivolano sulla figura come gocce d’acqua. Vestiti di taffetà e garza offrono la sorpresa di ricami, importanti come spille, di farfalle e di una natura in movimento che si trasforma in tocchi luminosi. Perché non c’è dettaglio o accessorio che non esprima questa sensazione, quasi bisogno fisico di leggerezza e di luce: borse traforate con profili di vernice, sandali tecnici con profili di rete. Collane-corpetto prefissate su una base di tulle, con ricami gonfi di fiori e cascate di boules, versione contemporanea dei sontuosi collier indiani, in blu o color avorio. Tinte neutre, accostate al grigio lucente di tessuti e paillettes, accentuano lo spirito Armani del day wear. Blu tinta unita, bianco e blu a righe o gessato sottolineano la freschezza dell’effetto crociera. Il verde assenzio gioca con basi di seta a disegni grafici, come segni di china su un foglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>