Michele Miglionico e Infiniti: successo ad Amsterdam

di La Redazione Commenta

Il made in Italy “Michele Miglionico” ed il made in Japan “Infiniti” incantano Amsterdam.

La collezione di Alta Moda autunno inverno 2009 2010 a firma dello stilista italiano Michele Miglionico protagonista ad Amsterdam della presentazione della nuova luxury car “Infiniti G37 Cabrio” , accessoriata in esclusiva con set da viaggio Louis Vuitton.

Grande successo giovedì 5 novembre 2009 per Michele Miglionico e Infiniti. Una liaison d’eccezione tra moda e motori. Con risultati di eccelenza. Superba e sofisticata la nuova luxury car “Infiniti G37 Cabrio” – è stata presentata in anteprima assoluta alla stampa olandese nello show-room “Infiniti Center Amsterdam” con un evento esclusivo – come la collezione di Haute Couture autunno inverno 2009 2010 – dello stilista Michele Miglionico che hanno reso ancora più glamour la serata.

Per marcare il 20mo anniversario del suo marchio d’alta gamma Infiniti, il gigante nipponico Nissan ha deciso di lanciare in Europa una serie speciale della G37 Cabrio, alimentata da un motore V6 serie VQ da 3.7 litri che eroga 320 Cv, corredata nel bagagliaio da un set di valige creato in esclusiva dal luxury leader brand mondiale Louis Vuitton.

Così accanto all’auto e il set di valigie, le modelle hanno sfilato i capi di alta moda dello stilista italiano. La collezione presentata, autunno inverno 2009 2010, ha attinto nostalgicamente volumi e dettagli dal gusto degli anni cinquanta, per riproporre il nuovo lusso moderno avendo in se tutte le qualità dello stile, eleganza e femminilità della donna che immagina Michele Miglionico.

Il mondo della sua haute couture è stata l’ispirazione principale per la scelta dei materiali le sete trapuntate unite come la duchesse, cashmere double, doppio crèpe di lana, il mikado e il taffetas faille o la georgette sono state accompagnate da preziosissimi pizzi semplici o lussuosamente ricamati con romantici motivi floreali. Il point d’esprite e le sete leggere sono stati profilati o da minime ruches o da importanti bordi in pizzo di lana o ancora impalpabili chantilly. I temi di stampa riservano sempre delicate rose acquerellate o trattate in romantic mood, ma sono state proposte anche in moderni grafismi in avorio e nero.

Simbiosi assoluta, dunque, tra il prestigio di un marchio giapponese automobilistico tra i più famosi al mondo che è la Nissan , un brand francese del lusso della moda internazionale per antonomasia che è Louis Vuitton e una maison di alta moda italianissima, portavoce di un messaggio di eleganza sartoriale altrettanto nobile, Michele Miglionico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>