Milano é la città più fashion d’Europa

di La Redazione Commenta

Forse ci sarebbe piaciuto di più se fossimo stati i più belli, i più intelligenti, i più rispettosi dell’ambiente, i più parsimoniosi o addirittura i più buoni, ma ci “accontentiamo” comunque. I milanesi sono “fashion addicted“, la città settentrionale vanta il primato in tutta Europa. Guai quindi a dire a un milanese che é poco alla moda, non è soltanto una delle capitali indiscusse del Fashion mondiale, ma è anche la città europea con gli abitanti dal look più trendy, questo il risultato emerso da un’indagine su oltre 3.000 viaggiatori del Vecchio Continente da TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggio al mondo.

Non ve lo sareste aspettati? Ebbene si, Milano ha sbaragliato “temuti” concorrenti, quali Parigi, Roma e Londra, ed é stata indicata come trend setter grazie all’abilità di portare il fashion dalle passerelle agli outfit di tutti i giorni. Ma chi sono invece i peggio vestiti d’Europa? Questo brutto titolo va ai turchi, ultimi in classifica, sembra che il buon gusto non sia proprio il loro forte. Penultima, inaspettatamente, Londa, gli intervistati, infatti, collocano la City al secondo posto tra le città europee con gli abitanti dal look più trasandato.

 

Birmingham, Liverpool, Glasgow e Manchester occupano dalla quinta all’ottava posizione dando un’immagine un po’ magra per quanto concerne stile e moda. E meno male che ci pensano le sorelle Middleton ad alzare almeno un po’ il livello di gradimento, ma evidentemente lo “sforzo” delle due giovani donne non é bastato a far salire la propria città in classifica. I cittadini di Antalya guadagnano il quarto posto. I greci entrano in classifica con Atene, cui va la medaglia di bronzo, anche i polacchi se la vedono decisamente male, vedono Cracovia e Danzica in nona e decima posizione. Col freddo che fa lì, probabilmente pensano più a coprirsi che ad agghindarsi con gingilli vari?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>