La Perla, costumi Estate 2012

di La Redazione Commenta

L’estate sta arrivando prepotentemente in ogni sua forma: il profumo di gelsomini mi investe, di sera, ad ogni passo. La luce del giorno è ormai bianca e accecante, gli alberi sono verdissimi e ciascuna di voi avrà un desiderio incredibile di andare al mare.

E non crucciatevi per la prova costume, mettetevi d’impegno da domani ma senza ansia, in modo naturale e secondo le vostre possibilità. Troverete il modo di essere carine, comunque e, quando si fa sul serio, non resta che dare un’occhiata ai costumi La Perla. Per l’Estate 2012 il brand di intimo ha puntato su tre linee diverse, ognuna dal tema e dal mood specifico: la Warhol, la Sixties Bon Ton e la più etnica di tutte, la Sauvage Chic.

I nomi suggeriscono già qualcosa: troviamo, nella Warhol colori accesi, a contrasto e fantasie originali ed accattivanti dal tocco pop. La seconda linea è, invece, un trionfo di vintage, allure retrò e stile bon ton. Le fantasie sono righe, pois e fiori e i costumi interi hanno spacchi laterali, disegni e aperture geometriche.

Infine, nella linea Sauvage Chic, nemmeno a dirlo, trionfano le stampe animalier.

Oltre ai costumi si possono naturalmente sceglieri kaftani e parei, magari in seta, dalla linea moda mare e, se già state immaginando voi stesse su una sdraio di vimini, su una terrazza sul mare, con un cocktail fruttato alla mano… Allora completate l’immagine con il costume giusto. Intanto, per farvi un’idea, potete farvi un giro sul sito www.laperla.com e cominciare a fare qualche aquisto.

Personalmente adoro il bikini push-up (ci vuole sempre, o spesso) della linea sauvage chic, dall’effetto pelle di serpente; ma anche il bikini vintage limited edition, a triangolo,  bianco e con ricami dorati. Per finire, è davvero sexy l’abito Luxury Cruise in tessuto lamè e con scollatura drappeggiata dalla quale parte una catena dorata che cade sulla schiena.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>