Donna formosa, come vestirsi elegante con LineaVerdeOutlet.it

di Gianni Puglisi Commenta

Capi di abbigliamento perfetti per occasioni eleganti!

Vestirsi in modo elegante per un evento formale o una cerimonia può essere una vera sfida per ogni donna. Spesso i consigli che vengono dati alle donne più formose è quello di scegliere vestiti ampi e bluse che nascondono, quando in realtà dovrebbe essere tutto l’opposto.

Prima di tutto va valutata attentamente la forma della figura, con particolare attenzione alle proporzioni, per esaltare e valorizzare, anziché nascondere.

Come si fa a vestirsi elegante? Ebbene bisogna conoscere la propria figura, sapere quali scollature e quali colori valorizzano.

Vediamo insieme quali capi di abbigliamento scegliere.

Bluse con scollo a V

Se volete puntare su una scelta sicura, le bluse con scollo a V in seta o in altro materiale fluido ed elegante sono perfette per valorizzare il seno.

Scegliendo un reggiseno adatto alla forma e allo scollo della blusa si otterrà un effetto sofisticato seppur seducente.

Le bluse con scollo a V possono essere abbinate ad un pantalone scuro taglio a sigaretta, fino alle caviglie e un tacco importante. È un look elegante, raffinato e semplice che può essere reso più sbarazzino da sapiente uso di accessori. Una collana importante o un paio di orecchini in soutache, molto di moda ultimamente.

Pantaloni a sigaretta

Scegliere un paio di pantaloni giusti per la propria silhouette è un perfetto passepartout per ogni occasione.  I pantaloni dritti lunghi fino alla caviglia sono perfetti per ogni occasione elegante e ogni fisico. Fascianti al punto giusto, questo taglio di pantaloni riesce a far sentire bene ogni donna. Si possono abbinare tanto ad un tacco quanto ad una scarpa più bassa.

Tessuti morbidi

Se volete sentirvi comode i tessuti morbidi che accompagnano la silhouette sono perfetti: seta e viscosa tra tutti regalano un effetto anche soffisticato.

È possibile combinare gonne e pantaloni più strutturati con bluse e camicie morbide, dai tessuti leggeri per uno stile perfetto per ogni occasione.

Tailleur su misura

Potreste investire su un tailleur cucito su misura per voi e avere così un capo intramontabile adatto ad ogni occasione elegante. Un pantalone scuro abbinato alla giacca strutturata sono un abbigliamento perfetto che può essere sfruttato con una blusa elegante praticamente per ogni situazione.

Anche il tailleur gonna-blazer può essere un’ottima soluzione da avere sempre pronta nell’armadio. Certo, realizzare un abbigliamento su misura può risultare oneroso, ma con il tempo questa scelta si rivelerà un investimento.

Scegliere i giusti colori

Si pensa erroneamente che le donne formose debbano per forza indossare il nero o comunque colori scuri. Le tendenze degli ultimi anni dettano diversamente. L’armocromia, in particolare, ha dimostrato che non esiste un colore che va bene a prescindere a tutti, specialmente il nero, ma che ogni colore può essere utilizzato per valorizzare la tonalità e i colori della pelle, tanto quanto ogni figura.

Quindi sì al nero solo se ti piace veramente, ma non una scelta obbligata se pensi che snellisca o che nasconda.

Il nero è sì il colore elegante per eccellenza, ma ci sono molte altre cromie che possono essere utilizzate per ogni occasione. Ricordiamo che il nero va evitato ai matrimoni, tanto quanto il bianco e che è bene prediligere colori adatti anche alla stagione dell’evento.

Indossate ciò che vi piace e vi fa stare bene

Concludendo, una regola di stile che vale sempre: indossate ciò che vi piace e amate come vi sta addosso, a dispetto delle tendenze e delle opinioni altrui. Questa è la regola d’oro che vale sia per le occasioni eleganti che per ogni altra occasione. Stare bene con se stesse è la prima cosa da tenere in considerazione, tutto il resto è solo un abbinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>