QRtribe a Pitti e a Milano Fashion Week con la collezione autunno/inverno 2011-2012

di Blogger Commenta

 E’ l’ultima frontiera del glam: il “social fashion”, incontro tra moda e nuove tecnologie, è il nuovo modo di divertirsi con il look e rimanere connessi sempre e ovunque con il proprio network. Con la personalizzazione estrema dei capi di abbigliamento attraverso il digital wear si può condividere pensieri e interessi, scambiare messaggi, rimanere in contatto con gli amici e conoscere nuove persone semplicemente… indossando una t-shirt o una felpa!

QRtribe è il nuovo brand che, dopo il lancio della prima capsule collection a Natale 2010 e forte del successo riscontrato – a testimonianza del desiderio di qualità e novità del settore moda – presenterà in occasione di Pitti Firenze e della Milano Fashion Week la sua prima, innovativa collezione, per l’autunno/inverno 2011-2012.
La linea di abbigliamento con tecnologia Quick Response incorporata è pensata per far parlare di sé chi la indossa. Tecnologia e moda si incontrano avvalendosi dello spirito creativo tipico del Made in Italy, che porta all’interazione del mondo virtuale con quello reale. Un’idea destinata a fare strada!

Come funziona?
 Il mix tra una grafica ironica, accattivante e molto cool, e lo speciale codice QR univoco (ovvero il composit grafico a matrice di moduli neri in uno schema quadrato che è ormai la chiave di congiunzione tra comunicazione offline e multimedialità interattiva) sono il segno distintivo dei capi QRtribe.
Collegandosi al sito www.qrtribe.com ed entrando nell’area riservata si può associare al codice della propria t-shirt o felpa il contenuto multimediale che si vuole condividere: un file audio, video, foto, testi o il proprio profilo presente sul social network preferito (Facebook, YouTube, Twitter, MySpace, ecc.). Chi fotograferà con il reader del cellulare il QR code presente sul capo potrà così ottenere immediatamente tutte le informazioni in esso contenute. Se per esempio il QR code linka al profilo di Facebook, scoprire chi o cosa si nasconde dietro una t-shirt o una felpa diventa facilissimo e immediato, proprio come la richiesta di amicizia tipica del social network. I contenuti possono essere aggiornati anche quotidianamente e sul sito www.qrtribe.com si può monitorare giornalmente quanti contatti ha ricevuto il proprio QR code. La tecnologia di digital wear è utilizzabile con la maggior parte dei cellulari dotati di fotocamera e connessione a Internet.

La filosofia
 Share your life!” diventa così la filosofia della linea QRtribe: l’invito a condividere con gli altri il proprio modo di essere. QRtribe svela la personalità e l’identità digitale di chi veste il brand senza sostituirsi ai social network ma piuttosto diventando un social integrator, un nuovo modo di condividere e raccontare se stessi agli amici ma anche a nuovi incontri. Fotografare il codice porta nel mondo interiore di chi indossa il capo, spostando così nella realtà l’ambito di condivisione virtuale! La possibilità di svelarsi a chi – per strada, a una festa, a scuola – voglia sapere di più della persona che l’ha colpito e possa farlo immediatamente, apre infiniti canali di socializzazione.

La collezione autunno/inverno 2011-2012
 Decisamente inconfondibile: ecco lo stile della linea QRtribe pensata per un target giovane, attento allo stile e alle innovazioni! Ideale per un look casual ma dall’appeal elegante e high-tech, dove la cornice fa da limite fisico al disegno grafico di un codice che annulla i confini! Il punto di forza della linea QRtribe è proporre un prodotto giovane e di qualità, ricco di contenuti e tecnologicamente innovativo, a un prezzo accessibile!
I dettagli e i tessuti rispondono a una precisa ricerca di qualità, e tutti i materiali sono testati per mantenere intatto anche dopo frequenti lavaggi il cuore del progetto, ossia la leggibilità del codice.
 La collezione autunno/inverno 2011-2012 è composta da 71 capi, 34 donna e 37 uomo: t-shirt a manica corta; t-shirt a manica lunga; polo manica corta e manica lunga; felpe con cappuccio e con zip; inoltre, solo per la linea femminile, canotte e top. I colori della stagione prevedono il bianco, il grigio, il blu e il nero.
Tre i filoni grafici, che spaziano da elementi a effetto a combinazioni più classiche: “Classic”, “Digital”, “Sign”.
La linea Classic, uomo e donna, si caratterizza per una grafica semplice e lineare, giocata su dimensioni e posizionamento del logo QRtribe e del codice QR.
La linea Digital, uomo e donna, presenta pattern eccentrici, di forte personalità, ispirati al mondo della tecnologia e dei videogiochi degli anni ’70 come il celebre “Tennis for two” e il mitico “Space Invaders”.
 La linea Sign, solo per l’uomo, ha invece una personalizzazione grafica ironica con forme e figure di tendenza come teschi e stelle.
La linea di abbigliamento sarà affiancata anche da un’esclusiva capsule collection di borse tecnico-sportive, sintesi perfetta tra qualità dei materiali e della lavorazione e praticità dei modelli.
La linea QRtribe è in vendita nei migliori negozi italiani, il cui elenco aggiornato è consultabile sul sito www.qrtribe.com; i capi possono essere acquistati anche nello shop online.
L’universo “QRtribe digital people” si vestirà al grido di “Check me out – attiva, indossa, condividi!”.

L’intero progetto vanta l’appoggio della consolidata expertise di Zeppelin Group (www.zeppelin-group.com), azienda specializzata in soluzioni Internet evolute.

Eventi di presentazione della nuova collezione QRtribe:
Nel mese di gennaio 2011, in occasione di Pitti Firenze e della Milano Fashion Week, saranno due gli eventi di presentazione della collezione autunno/inverno 2011-2012:
– Giovedì 13 gennaio a Firenze: Società Canottieri Firenze (Lungarno Anna Maria Luisa de Medici 8, l’ingresso è a circa 100 metri da Ponte Vecchio) dalle ore 14.00.
– Sabato 15 gennaio a Milano: Cost (Via T.Speri angolo Via Maroncelli 8, zona Corso Como) dalle ore 20.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>