White: Vidieffe, la nuova collezione Very Gotha

di La Redazione Commenta

Il segreto di un guardaroba riuscito? Saper vestire la quotidianità: giorno dopo giorno, sempre con stile. Questo mood easy chic è l’essenza della collezione Very Gotha per il prossimo Autunno-Inverno 2011-2012. La special collection di pret-a-porter e maglieria, prodotto da Vidieffe Spa, sarà presentata nell’ambito di White (25-27 febbraio 2011), uno dei più importanti saloni espositivi dedicati alle nuove tendenze della moda e dello stile.

Parka in knit foderati di nylon e impreziositi da piccole rouches; cardigan dal sapore maschile, abitini di seta oppure di tulle ricamato: la collezione è espressione di una grande ricerca nel settore dei materiali, con un occhio puntato alla qualità, e alle lavorazioni, tra le quali trionfano tie&die curati nei minimi dettagli. Le forme retrò sono rilette in chiave contemporanea; gli abbinamenti tra capi che originariamente appartengono a dimensioni diverse del look – come i pantaloni jogging, capo sportivo e funzionale, e la blusa di seta, simbolo di una femminilità raffinata e bon ton – sono abbinati alla ricerca di uno stile nuovo e originale.

Le nuances Very Gotha per il prossimo Autunno-Inverno spaziano dai classici grigio e nero a tonalità ricercate come il blu royale e il tabacco, per poi esplodere in un bouquet di colori vivaci come il giallo acido.
Very Gotha affianca la mainline Gotha che nasce con l’intento di rappresentare “la parte migliore”: un brand che sia espressione di qualità eccellente, grazie a materiali e lavorazioni rigorosamente made in Italy, design accattivante e cura del rapporto con la propria clientela, italiana e internazionale.
Le creazioni del marchio sono il prodotto di un iter creativo che fa capo all’imprenditorialità di Vidieffe Spa, azienda emiliana che, forte di una cifra stilistica determinata e basata su valori forti.

Fonte: Press Office Guitar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>