Gigi Buffon e Alena Seredova sposi a Praga il 15 giugno

di Laura Commenta

 Finalmente è arrivato anche per loro il grande giorno. Lo scorso 15 giugno la statuaria showgirl e modella ceca Alena Seredova ha fatto definitivamente capitolare uno degli scapoli più ambiti del panorama sportivo italiano,Gigi Buffon,portiere della nazionale e della Juventus. Dopo anni di convivenza consolidata dall’arrivo di due splendidi figli, la coppia è convolata a giuste nozze . Grande è stata l’attesa per l’evento, la cui data è stata per lungo tempo tenuta segreta, così come le notizie sull’abito da sposa. Ora che le foto della splendida Alena e del suo Gigi impazzano su tutte le testate giornalistiche, virtuali e non, è arrivato il momento per noi appassionate di stile di fare qualche commento sulla scelta degli sposi.

Sì sa, è difficile che una sposa non risulti bellissima il giorno del suo matrimonio. Se parliamo, poi, di una donna affascinante come Alena Seredova, i complimenti si moltiplicano. Ma cominciamo dai fatti: la sposa ha scelto un abito di uno stilista di cui, ahimè, non ci è dato sapere il nome, che però sappiamo provenire da Parigi. Il lungo velo bianco bordato di delicato pizzo copriva un abito in chiffon della stessa tonalità dalla linea semplicissima che conferiva all’aggraziatissima sposa un’immagine eterea. Generoso ma contenuto lo scollo a V che adornava il decolletè della bella Alena, che per l’acconciatura ha scelto qualcosa di semplice, con capelli sciolti che ricadevano dolcemente sulle spalle lasciate per lo più scoperte dalle spalline.

Ed eccoci agli accessori: sempre bianche le scarpe della sposa, caratterizzate dal plateau e dal modello open toe, e ricco il bouquet dai toni chiari che completava il tutto. Altrettanto essenziale ma glamour, l’abito scelto da quello che è stato definito il portiere più forte del mondo: Buffon ha atteso la sua compagna in un classico tight grigio scuro firmato Pignatelli e cravatta in tonalità coordinata elegantemente fermata da un gioiello. La location dell’evento è stata Praga, come preannunciato, e nello specifico la splendida cornice della basilica di San Pietro e Paolo del castello di Vysehrad, dove i due sposi hanno suggellato la loro già duratura unione alla presenza dei due testimoni più importanti: i loro figli, Louis Thomas di 4 anni e David Lee di due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>