Hangover, consigli e outfit per i postumi delle Feste

di La Redazione Commenta

Spread the love

Qualcuna di voi può affermare di non essere stata vittima dell’Hangover, ieri? Il termine inglese si riferisce ai postumi dell’ubriachezza ovvero emicrania, nausea, letargia. A questi si aggiungono i sintomi da abbuffata di dolci e grassi vari, ovvero gonfiore, colorito spento e pesantezza.

E si tratta di sintomi che ci porteremo dietro ancora per qualche giorno e ai quali dovremmo pur porre qualche rimedio: si tratta di bere molta acqua e molto tè verde, di mangiare verdure di stagione e di intensificare l’attività fisica ma, per trarre benefici immediati e affrontare il mondo esterno, abbiamo anche altri alleati.

Ad esempio un buon copriocchiaie e dosi generose di bb cream, uniti ad un caldo blush color pesca per avere subito un aspetto migliore. Quindi maxi  occhiali da sole da indossare appena possibile e via libera ad ogni arma shaping come l’ intimo Spanx, i leggins in jersey modellanti WR.UP di Freddy e le maglie della linea Pin Up di Benetton.

Ma se volessimo nasconderci dal mondo, e qualche volta è concesso, avvolgiamoci allora in maxi pull e cardigan come quello di oversize di asos a coste larghe  e in morbida maglia lavorata.  Oppure come il maxi maglione di Whistles in misto lana lavorata a maglia bouclè.  Potrebbe essere anche utile la maxi maglia di sempre di asos con scollo rotondo, maniche con cuciture a contrasto e polsini e fondo a coste.

Fino ad arrivare ad arrivare alle cappe come quella di Stefanel con cappuccio in stoppino e alpaca mélange.

E se ci servisse comunque di sentirci carine per le ultimissime sere di Festa, allora dobbiamo solo scegliere dress dalla linea giusta: come il tubino dalla stampa jaquard floreale di Topshop, o l’abito dello stesso brand dal trendissimo color bordeaux con polka dots bianchi: delizioso e strategico al contempo.  O, infine, come il monospalla color crema di Miss Selfridge.

Per finire nel modo più confortevole possibile: Ugg boots ai piedi. Guardatevi le novità sul sito del brand.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>