Paris fashion week 2013-14, le parole di Lanvin

di La Redazione Commenta

E’ andata in scena ieri la sfilata di uno dei designer più attesi alla settimana della moda di Parigi, Alber Elbaz, che ha presentato la collezione autunno inverno 2013-14 di Lanvin. Una collezione fatta di parole espresse attraverso macro gioielli, come collane e spille. Love, Happy, Help, perchè mai come in questo momento storico, spiega Alber Elbaz, c’è bisogno di risposte.

La collezione di Lanvin attraversa il tempo con creazioni ispirate dagli anni ’30 ai ’50, con abiti in lucido satin ispirati alle Flapper Girl o tailleur alla maniera delle star della Old Hollywood, portati con la stola di pelliccia, come si usava un tempo. E’ un rincorrersi tra giorno e sera, si susseguono uno dopo l’altro abiti da cocktail, con gonna a ruota e completi con camicia e pantalone più adatti ad un appuntamento di giorno, ma pur sempre con il romanticismo e la preziosità di un turbine di rouches o di un ricamo prezioso.

Le stampe sono a fiori, grandi, grandissimi, e i doni della natura sono accompagnati da un esercito di insetti, che si posano su top e abiti. un pò inquietanti a dire il vero. Due sono le scarpe di punta, un decolleté con laccetto alla caviglia e una scarpa bassa allacciata, di ispirazione maschile, che si porta con gli abiti e le gonne.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>