Saldi p/e 2015, il calendario di tutte le regioni d’Italia

di Federica Guarneri Commenta

L’abito dei vostri sogni, i sandali che tanto desiderate, la pochette perfetta per le serate estive, potranno finalmente essere vostri senza svuotare il conto in banca o il portafoglio. In che modo? Approfittando dei saldi estivi ormai alle porte! Oggi vi comunichiamo il calendario ufficiale, regione per regione, con le date di inizio degli sconti della bella stagione.

Quali sono i fortunati che, per primi, potranno approfittare dei saldi estivi 2015? In ogni regione d’Italia gli sconti inizieranno durante il primo week-end di Luglio, ma alcune città partiranno con un giorno di anticipo, tra queste spicca ad esempio Napoli. La bellissima città partenopea è comunque in buona compagnia, infatti anche in altri capoluoghi del nostro Bel Paese i saldi inizieranno venerdì 3 luglio, ecco di seguito elencate le regioni che apriranno la danza degli sconti: Basilicata, Calabria, Campania e Puglia. Il sud Italia sembra voler essere il primo a praticare shopping con gli sconti, per la gioia di tutte le amanti della moda che sicuramente apprezzeranno.

Sabato 4 Luglio sarà invece il turno di tutte le altre regioni d’Italia che, insieme a grandi città come Roma, Torino e Milano, daranno ufficialmente il via alla stagione dei saldi primavera/estate 2015. Qui di seguito un elenco in ordine alfabetico di tutte le regioni che inizieranno le svendite estive: Emilia, Friuli, Lazio,  Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto. Il bikini che desiderate dovrà aspettare in negozio ancora qualche giorno, dopo di che potrete approfittare di un week-end di shopping con le amiche a prezzi vantaggiosi.

Scopriamo insieme quali sono i trend di stagione, per acquistare consapevolmente durante i saldi:

Vans Disney Collection, una nuova capsule di sneakers e accessori

Scarpe p/e 2015, Blocco 31 presenta la Tropical Love Capsule Collection

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>