Milano Moda Donna p/e 2016, Gucci, Moschino e Blumarine

di Federica Guarneri Commenta

Al via la fashion week milanese, partita in grande stile con la sfilata primavera/estate 2016 realizzata da Alessandro Michele per Gucci. Oggi vi mostriamo le collezioni di tre brand estremamente diversi, proprio per mettere in luce quanto eclettica e versatile possa essere la settimana della moda di Milano. All’interno del post troverete anche una ricca galleria fotografica, con immagini scattate in passerella.

FASHION-ITALY-WOMEN-BLUGIRL

Gucci p/e 2016

La nuova collezione Gucci firmata da Alessandro Michele è un agglomerato di stimoli ed emozioni apparentemente confuse. Sicuramente si ispira alle donne per bene dei vecchi tempi e trasmette una forte nostalgia e voglia di tenerezza. Lo stilista dunque conferma il proprio riconoscibile stile anche per la nuova stagione, presentata sulle passerelle di Milano in occasione della Fashion Week p/e 2016, inaugurata così in grande stile tra fiori tropicali e dettagli assolutamente bon-ton d’altri tempi.

Ho scoperto il personaggio di Madeleine de Scudery, un’intellettuale che nel 1654 pubblicò la Carte de tendre, una carta della tenerezza. Disegnò una geografia emotiva dell’Europa con un senso dell’intelligenza molto, molto femminile. Ho preso quelle mappe e le ho stampate su gonne e abiti.

Queste le parole di Alessandro Michele che ha rivoluzionato il mondo Gucci. Bellezza, decoro e nostalgia vengono attualizzate e reinterpretate e così perle e ricami si fondono con serpenti, tigri, mappe, api, colori a contrasto, fantasie, fiocchi, veli, ruches, ghirigori astratti e camei.

Moschino p/e 2016

Moschino, ancora una volta, ha stupito tutti durante la presentazione della nuova collezione sulle passerelle di Milano Moda Donna p/e 2016. Tra le varie linee proposte dallo stilista Jeremy Scott, si è fatta certamente notare quella dedicata a Le Superchicche eroine di Cartoon Network. Cartoon Network e Moschino hanno unito le forze presentando dunque una linea dedicate a Le Superchicche (The Powerpuff Girl), le amate supereroine che lottano contro la criminalità. La linea dedicata fa parte della collezione Moschino primavera/estate 2016 e comprende un assortimento di top, gonne, abiti, costumi da bagno, sciarpe, borse ed atri accessori donna. L’intera collezione primavera/estate 2016 firmata Moschino sarà invece in vendita a partire da gennaio nei negozi del brand, nei retail e department stores, nelle boutique e in una selezionata lista di rivenditori online di tutto il mondo.

Blumarine p/e 2016

Questa collezione p/e 2016 segna la svolta egocentrica di Anna Molinari. Sicuramente, se non avete visto la sfilata, adesso vi starete chiedendo il perchè, ma vi basterà dare un’occhiata alle foto in gallery per rendervi conto voi stessi! I capi presentati da Blumarine alla settimana della moda di Milano sono vagamente bohemian, trasmettono femminilità e libertà, ma hanno una forte componente sexy fatta di trasparenze e giochi di vedo/non vedo. I colori sono abbastanza caldi e terrosi, come il marrone o il giallo senape, tipici delle atmosfere 70’s. Tuttavia una linea marinara fatta di bianco e blu navy, big stripes e grandi accessori ci riporta ai tempi delle pin-up degli anni ’50. A proposito di accessori, la svolta egocentrica di Anna Molinari viene fortemente avvertita osservandoli, essendo questi caratterizzati dal nome della stilista a grandi lettere su orecchini, bracciali, collane e cinture.

Photo credits | getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>