Natale 2015, un regalo solidale con i bracciali Tatù

di Federica Guarneri Commenta

Il brand Niente Paura ha pensato di mettere in vendita, online, il bracciale Tatù ovvero un simbolo contro qualsiasi forma di violenza sulle donne. Il marchio ha deciso inoltre di realizzare un pozzo di acqua potabile nella regione etiope del Tigray, dove c’è povertà, siccità e carestia e dove le donne subiscono continue discriminazioni sociali. L’iniziativa è partita il 4 ottobre 2015 e procederà fino al 20 dicembre, nella speranza di poter destinare i 10.346 euro necessari prima di Natale.

tatù bracciali

Una speranza in più in luogo in cui circa il 12% dei bambini muore prima dei 5 anni di vita. Dove sembra non esserci futuro per i più piccoli, dove l’igiene è trascurata al punto da diventare la prima causa di gravi malattie e dove l’agricoltura è talmente danneggiata dalla mancanza di sorgenti sane da creare gravi conseguenze di malnutrizione. Il Tigray è inoltre un luogo in cui donne e bambine, come si legge nel più recente rapporto ONU, sono Vittime di “persistente e pervasiva discriminazione sociale, di stereotipi, stigma e violenza”. Per questi motivi Niente Paura ha deciso di destinare parte dei proventi delle vendite dei bracciali Tatù a queste popolazioni, costruendo pozzi d’acqua dove servono. La costruzione di un pozzo d’acqua garantirebbe più salute, ma anche più sicurezza alla vita di queste donne e bambine. Perché il rischio di violenze durante il tragitto per raccogliere qualche secchiata d’acqua è alto.

L’obiettivo è quello di arrivare a raccogliere entro Natale 10.346 euro, con il contributo di più persone possibili. NientePaura ha pensato di proporre, come regalo di Natale 2015, i bracciali Tatù, acquistabili nello shop online del sito nientepaura.net. Per invogliare all’acquisto, il brand ha pensato a una speciale promozione attraverso la quale, iscrivendosi alla newsletter entro il 20 novembre, sarà possibile ottenere il 10% di sconto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>