Galateo in 5 minuti, le buone maniere della beauty routine

di Fabiana Commenta

Chi ha detto che buone maniere sono solo quelle da seguire a tavole? Il galateo ci accompagna giorno dopo giorno in ogni momento della giornata e forse, ma come adesso è il caso di ricordare che esiste un galateo anche della beauty routine. 

Una serie di piccole regole da seguire per apparire impeccabili, ma all’insegna dell’etichetta cosmetica, la cosmetiquette. 

Le dritte arrivano da Galateo in 5 minuti (pubblicato da Gribaudo) e scritto da Laura Pranzetti Lombardini, insegnante di business etiquette, già autrice di testi sulle buone maniere che ricorda la regola fondamentale per cui tutto ciò che è personale, e quindi anche il trucco, per il galateo, va eseguito in separata sede e lontano da occhi indiscreti. 

Mai effettuare il ritocco beauty in aereo, treno, metropolitana e in generale in viaggio davanti agli altri.

Raffinatezza 

È la chiave della beauty routine: stop a colorati rispetti alla nuance della nostra carnagione o al contouring. Da evitare l’effetto cerone e puntare su prodotti che regalino luce al viso, puntare su pochi prodotti giusti, un blush vellutato, un mascara volumizzante, un filo sottile  di eyeliner, un tocco di rossetto (meglio se neutro o rosato al mattino e in nuance già vivaci dal pomeriggio). 

Unghie

Anche qui, mai esagerare. Le unghie devono essere sempre proporzionate alla man. No alle unghie troppo lunghe, sì alla nail art, ma solo per le più giovani . Una vera signora si riconosce per le unghie curate, lo smalto impeccabile o un velo trasparente. 

Profumo

Mai rinunciare al profumo che deve essere un’intuizione, quindi mai esagerare con le quantità. Ci sono le fedelissime del profumo, ma si può anche cambiare spesso fragranza. Il profumo va indossato sulla pelle pulita e attenzione: mai regalare un profumo a meno che non si conoscano i gusti della destinataria. Il rischio di sbagliare è altissimo. 

Hair styling 

Mai puntare su nuance stravaganti a meno che non si sia artiste e magari eccentriche. Le donne devono puntare su un colore coerente al proprio modo di essere, curando soprattutto la ricrescita. Se non si è in grado di mantenerla meglio puntare sul sale e pepe. Se si lavora a contatto con il pubblico, legare i capelli è simbolo di eleganza. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>