Amazon, arriva la prima collezione Low cost di moda

di Fabiana Raponi Commenta

Jeff Bezos punta sulla moda e lancia la prima collezione di Amazon: una collezione rigorosamente low cost con un nome che la dice lunga visto che si chiama Find (trova) e punta dritto a far concorrenza che punta dritta dritta a fare concorrenza alle catene di abbigliamento Low cost che imperversano sul mercato.

amazon moda

Realizzata da Amazon Moda in collaborazione con Nicopanda, la prima collezione 2017/2018 del colosso di moda americano, sarà presentata in occasione della London Fashion Week che partirà il prossimo 16 settembre. 

Quel che è certo è che la collazione, lanciata attraverso una pubblicità via social su Instagram punta dritto al See Now, Buy Now: sarà sufficiente un semplice click e in poco meno di 60 minuti grazie al servizio Prime Now il servizio di consegna più veloce di Amazon, il capo arriverà direttamente a casa.

E tanto per cominciare ci sarà uno sconto maxi per invogliare la clientela: lo sconto previsto è del 20% su ogni acquisto minimo di 40 euro con consegna praticamente immediata.

HEIDI KLUM PER LIDL

C’è anche da chiedersi quanto la collezione di Amazon possa far leva sulla clientela visto che gli scatti mostrano capi lontanissimi dal glamour proposto da brand più radicalizzati come H&M: ma secondo gli esperti, Bezos punta soprattutto a diventare portale universale in grado di offrire veramente di tutto. Al di là della creatività, della tendenza o della qualità. Amazon punta a diventare un brand universale cercando di investire su un pubblico dal gusto medio e dunque basso che molto lontano dalla collezione Low cost di Lidl creata da Heidi Klum: dalla parte sua ha il fatto che l’accesso ad Amazon è unico e vanta decine di categorie a prezzi decisamente accessibili.

 

PHOTO CREDITS | INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>