La moda va in bici! Questa volta pedalano gli emergenti!

di La Redazione Commenta

A milano è stata presentata la prima edizione di “Deco Life” un’iniziativa che vede coinvolto l’Assessorato alle Attività produttive del Comune, NABA e FIAB. Indumenti, accessori, oggetti, grafiche e altro per indicare e evidenziare la presenza di ciclisti e pedoni in strada. E’ questa l’idea alla base del concorso “DecoLife” presentato a Palazzo Marino dall’assessore alle Attività produttive Tiziana Maiolo e lanciato da NABA, la scuola di design milanese con FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Si tratta della prima iniziativa realizzata e rientrante nel progetto “Saturday Night Safe”. “Mostrare e dimostrare che la creatività può veicolare modelli di mobilità” è l’obiettivo del concorso per designers, grafici, video makers e artisti in genere al quale ci si può iscrivere fino al 30 giugno. Ciò che conta è rispettare il tema che è quello della sicurezza stradale per pedoni e ciclisti: un problema che va crescendo in una città pensata in funzione del trasporto su quattro ruote e della mobilità veloce. A muoversi in bici sono sovente mamme con bambini, ragazzi che vanno a scuola, giovani e anziani. La loro scelta di andare in bici è una scelta di mobilità sostenibile che risponde alle esigenze di una vita migliore per tutti. Ecco allora che la creatività interviene per progettare abiti, oggetti, installazioni, suoni, video, segni e simboli in grado di rendere più sicura la mobilità di pedoni e ciclisti. I lavori salezionati saranno presentati il 20 settembre, in una sfilata di moda su biciclette lungo un percorso cittadino.

“Un concorso per giovani creativi , ha detto l’assessore Maiolo, che ha come tema l’ideazione di una collezione di abiti e accessori per la sicurezza di ciclisti e pedoni e una sfilata in bicicletta per le vie della città rappresentano un modo per lanciare giovani talenti della moda e raccontare nuovi modi di vivere e vedere l’abbigliamento. Moda e sicurezza sono un binomio insolito ma innovativo e funzionale. Per questo ho deciso di promuovere e sostenere il concorso “DecoLife” il primo concorso di Moda dedicato ai ciclisti e ai pedoni e rivolto a giovani creativi. E apro la Moda alla città. I progetti selezionati infatti sfileranno il 20 settembre 2008, durante la settimana della moda, in coincidenza con la settimana della mobilità sostenibile, in una sfilata di moda su biciclette. Riscoprire il piacere di andare in bicicletta o a piedi e di farlo con abiti o accessori che coniugano creatività e funzionalità.
La Moda non è solo lustrini e paillettes ma può essere anche eleganza pratica e quotidiana.
Milano è la capitale della Moda, grazie alle aziende che l’hanno resa grande ma anche grazie all’innata eleganza dei suoi abitanti, abituati da sempre al bello. Con questo concorso continua il percorso dell’assessorato alle Attività Produttive e alla Moda rivolto alla promozione, al sostegno e al lancio di giovani creativi.
Il concorso “DecoLife” è il primo concorso di moda dedicato alla sicurezza stradale di chi sceglie, per piacere o necessità, di usare la bicicletta o di spostarsi a piedi. Il 20 settembre sfilerà la prima collezione moda dedicata a questo tema. Anche questa volta Milano conferma il suo indiscutibile primato di capitale della creatività con un progetto dedicato ad un moda moderna, urbana e concreta”.


www.comune.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>