Moda Estate 2001: energia color arancio

di Elisa Mancini 2

Abiti dal giallo dei girasoli e della limonata da sorseggiare in spiaggia non dovranno mancare dal nostro guardaroba estivo. Ma questo evidentemente non vi sarà sfuggito: se ne parla dalla Primavera…

Pensate, però, anche al colore del sole al tramonto, a quello delle carote da sgranocchiare in spiaggia, per difendere linea e abbronzatura, o anche a quello delle boe in mezzo al mare: possiamo osare di più e fare il pieno di energia con l’arancio, completamente sdoganato per l’ Estate 2011: Assolutamente di tendenza, come nuovo bianco, il total orange dalla testa  ai piedi…Da indossare a anche a contrasto con il nero o su un nude look per dare un ipnotico colpo di luce.

L’arancio va così a tingere abiti di decisa eleganza: tra tutti l’abito a tubo con scollo a barchetta e maxi manica squadrata proposto da Prada; Fendi invece sceglie il tono pesca per il suo chemisier con vita fasciata e manica Seventies. Tra le altre proposte il mini dress scamiciato con inserti- pixel di Jil Sanders che, linea con le altre griffe, propone anche l’accostamento tra  un abito nero e l’arancio della baschina a ruota su di esso applicata.

Altrettanto di classe i bermuda nei toni dell’arancio che vanno a sostituire, in modo categorico gli hot pants: ce lo propone con la sua declinazione a vita alta in stile maschile e tinte fluò Max Mara; più delicata è la tinta degli shorts da runner, ma dal tocco retrò, di Salvatore Ferragamo che propone un abbinamento a toni nutri come quello della camicia e della cintura in vitello. Sulla stessa linea romantica e femminile i bermuda a palloncino con risvolto e morbide pinches di Moschino Cheap and Chic.

Stesso effetto di eleganza e femminilità, a dispetto del travolgente colore, si ritrova nella gonna in seta plissettata di Marco de Vincenzo. Mentre l’arancio trasmette sensualità nel corpetto strutturato di Versus.

A contrasto con il nero troviamo il colore dell’estate nelle maniche del body stretch di Max Mara che sottolinea la silhouette e a contrasto con toni neutri, in formato foulard, nel long dress di Frankie Morello.

Dello stesso colore si tingono le borse come quella con greca a stampa ipnotica bianco e arancio di Versace, la pochette con stampa tribale di Etro, o la graffiante clutch di Gucci in pitone metallizato con nappine e chiusura con laccio.

A questo punto…Energizzatevi pure.

Fonte: Marie Claire.it

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>