Taylor Tomasi Hill disegna una mini-collection per Lane Crawford

di Federica Commenta

Per chi non la conoscesse, Taylor Tomasi Hill è di sicuro una di quelle persone che contano qualcosa, almeno nel fashion system. Capelli rossi, fisico da modella, nel tempo è diventata un’icona di stile molto seguita e ammirata grazie a un gusto estetico che la porta sempre a scegliere distintivi capi d’abbigliamento e del tutto fuori dall’ordinario. Oggi è responsabile del settore style e accessori di Marie Claire US, ma prima di approdare nella redazione di uno dei magazine più importanti ha lavorato anche a Teen Vogue.

Se a questo aggiungiamo il fatto che sembrerebbe essere anche la musa ispiratrice di Prabal Gurung il gioco è fatto. La stessa Taylor si descrive come una “camaleonte del vestiario” il cui stile è costantemente in evoluzione, ma fondamentalmente un mix di pezzi femminili e dettagli e accessori maschili. Chi meglio di lei quindi potrebbe ideare e realizzare una mini-collezione veramente fashion?

A commissionargliela è stato Lane Crawford, il retailer di grandi marchi e beni di lusso in China. Per la catena di negozi, la Tomasi Hill ha realizzato una mini-collezione di sette pezzi che prendono liberamente ispirazione dallo stile glamour e irriverente, ma anche un po’ street, della designer. Tra i capi uno smoking senza spalline, una mini gonna di paillettes, un paio di pantaloni con stampa floreale dai colori accesi e una blusa di pelle e pizzo.

La Tomasi, che fra i suoi tanti impegni ha recentemente aggiunto quello di direttore creativo dello store online Moda Operandi fondato da Lauren Santo Domingo e Aslaug Magnusdottir,  riguardo alla collezione ha dichiarato:

Vado matta per le cose che non necessariamente sembrano andare d’accordo tra loro. Un dettaglio inaspettato aggiunge sicuramente un qualcosa di interessante in più all’outifit.

La capsule collection è già in vendita sullo store online di Lane Crawford e scommettiamo che sarà un grande successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>