Designer Pudsey 2012, l’orsetto si veste di fashion per beneficienza

di Gaiumi 1

Giunge alla seconda edizione la speciale collezione di orsetti disegnati e customizzati da 30 tra i designer più famosi al mondo. Si chiama Designer Pudsey ed è un progetto di beneficienza curato da Katie Grand, editor e stylist di Love magazine. Gli speciali bear saranno venduti all’asta e il ricavato andrà in favore del BBC Children in Need. Tra gli stilisti che hanno realizzato gli orsetti spiccano i nomi di Burberry, Vivienne Westwood, Paul Smith, Loewe, Sibling, Mulberry e Giles Deacon in collaborazione con Swarovski.

E ancora Katie Hillier, Henry Holland, Louis Vuitton, Jonathan Saunders, Selfridges, Alexander McQueen, Smythson, Victoria Beckham, Prada, Donatella Versace, Missoni, Pucci, Gucci, Norton and Sons, Diane Von Furstenberg, Fendi, Balenciaga, Anya Hindmarch, Vogue, GQ, Kate Spade New York e Tom Ford.

Fantasia classica Pucci nei colori accesi del fucsia e il viola su fondo bianco, mentre è un tripudio di copertine quello realizzato da Vogue. Vestito di pied-de-poule nelle tonalità dell’azzurro quello di Henry Holland ed elegantissimo quello firmato da Paul Smith, che indossa un completo con giacca e cravatta.

Tempestato da una pioggia di fiorellini in rilievo su base rosa l’orsetto di Alexander McQueen e pronto per una gara di equitazione quello di Gucci. A tutto animalier con cristalli quello di Versace e a sua immagine e somiglianza l’orsetto di tom Ford. E cosa poteva quello di Burberry se non il trench? Irresistibile.

Via | BBC

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>