Lo slip invisibile reso famoso da Belen è in Italia con Stanga

di La Redazione Commenta

Sognando ad occhi aperti vi sarà capitato di immaginarvi in un abito da sogno, con un spacco profondissimo. E ammettiamo che capiti l’occasione speciale per tradurre quell’immagine  in realtà. Bene, vi trovereste a completare l’outfit dettaglio per dettaglio e vi accorgereste che ciò che vi manca è… Lo slip adatto.

Perchè anche il migliore dei perizomi, quello senza cuciture potrebbe non essere “nudo” abbastanza. E allora ripensereste alla famosa farfallina inguinale di Belen, a vista sotto l’albero color block di Fausto Puglisi, durante l’edizione 2012 del Festival di Sanremo. E vi chiedereste se i suoi slip invisibili esistono davvero: la riposta è si. E grazie a Stanga sono in Italia.

Si trovavano già negli States con il nome di Shibue e pare li abbia inventati una hostess californiana per risolvere la questione dell’elastico in vista, sotto l’abito scelto per partecipare al matrimonio della sorella. Ora, al Salone Internazionale della lingerie di Parigi,  è stato presentato lo slip Stanga, distribuito da Bylabel:  lo slip  non ha elastici laterali e a tenerlo aderente alla pelle, sia anteriormente che posteriormente  grazie ad un innovativo gel adesivo.

Ed è garantita l’aderenza perfetta del tessuto che non si sposta nemmeno in caso di movimento intenso tipo… Un’ora di zumba, ammessa la necessità di indossarlo in tale occasione.

Il gel adesivo resiste fino a 30 lavaggi e Stanga è disponibile nel modello Classico, dai colori bianco, nero e nude e Slim Heart in bianco e nero ma anche nelle nuance moka e verde fluo. Le taglie disponibili vanno dalla XS alla XL e lo slip è acquistabile sia negli store che online, al prezzo di euro 16,50. Per tutte le volte in cui la vostra esigenza primaria sia non strizzare fianchi o glutei o quella di giocare su una sensualità assoluta.

Iniziate a guardare i modelli  e i colori disponibili nella gallery.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>