Tony Ward e il lusso del suo A/I 2013/14 sfilano ad AltaRoma

di Elisa Mancini Commenta

E sulle passerelle della Fashion Week capitolina è la volta della collezione autunno/inverno 2013/14 di Tony Ward. In una sfilata intitolata “Antiche Memorie”.

Perché protagonista è il lusso. Ma si tratta di un lusso dal carattere particolare che parte dall’antico e dalla nostalgia di questo per arrivare ad affacciarsi sul futuro.

E così, a rappresentare il lussuoso passato sono, negli abiti, tessuti preziosi come i  broccati, il pizzo e la garza stampata.

E però si insinua ovunque la contaminazione con il futuro che si ritrova in tecniche innovative come la pelle perforata al laser e i ricami al silicone. E poi si arriva ai contrasti che vedono la pelle in abbinamento al satin e ai  fiori dipinti a  mano, con i ricami di perline e di filo di seta.

Si ritrova l’accostamento di tendenza del bianco e nero, mentre quest’ultimo è abbinato anche all’oro e il primo al blu.

E si ritrovano tanto linee scivolate che tagli lineari, sia abbinati a ricami ultramoderni che retrò.

Le  linee scivolate sono purissime, mentre i tagli lineari contrastano con i ricami  ultramoderni o irresistibilmente retrò.

A  riassumere tutto questo è l’abito che chiude la sfilata: un abito da sposa in un prezioso merletto color crema ma decorato con perle di silicone…

Photo courtesy | Tony Ward e Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>