Pull & Bear, per l’Autunno /Inverno 2012/2013 è rock and dark

di Elisa Mancini Commenta

Ieri vi anticipavamo tutte le tendenze invernali che si ritrovano nella collezione di Zara per l’ Autunno/Inverno 2012/2013. E noi continuiamo a  lavorare per voi, per anticiparvi cosa troverete, quando sarete costrette a chiudere l’ombrellone e ad aprire l’ombrello per raggiungere, sotto la pioggia, l’ingresso del centro commerciale.

Così oggi è la volta dell’ A/I 2012 -2013 di Pull & Bear e vi si ritrovano molti degli elementi di cui abbiamo parlato a proposito della collezione di Zara per la prossima stagione fredda. E non è un caso dato che entrambi i brand fanno capo allo stesso gruppo, Inditex e, soprattutto, dato che le tendenze per la prossima stagione parlano chiaro. Pull & Bear, brand sicuramente più casual rispetto a Zara esalta il mood rock and dark, tanto per cominciare.

E così trionfano il nero ed il military style per giubbotti e giacche, l’eco-pelle per gonne, shorts e  giubbini, i teschi e le borchie.

E poi c’è il denim che si fa spazio con jeans e ghiacche, le maglie a maniche lunge very grunge con con teschio stampato e collari di borchie, appunto. E poi ci sono le t-shirts con scritte, i  pantaloni a righe e i blazers dal taglio maschile.

A completare la collezione sono caldi cappelli, boots e cinture: tutti very basic a lasciare il campo alle applicazioni che decorano gli abiti.

Ed esattamente lo stesso è il mood della linea maschile. Ed anche questa collezione, come quella di Zara, presenta un sottofondo vintage che si ritrova soprattutto nei maglioni, tendenza questa che perdura dallo scorso Inverno, e nei trench.

Un pizzico di seduzione rock fa capolino tra pizzi e trasparenze, rigorosamente neri.

Ecco per voi il video realizzato per l’adv 2012/2013 che vi chiarirà al primo sguardo e già dall’ambientazione quando vi abbiamo illustrato.

Continuate ora a godervi la vostra Estate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>