Apple Watch, dedicato anche ad un pubblico fashion

di Federica Guarneri Commenta

Dopo tanti mesi di rumor, finalmente la casa di Cupertino ha annunciato ufficialmente il nuovissimo iWatch. In realtà si chiamerà probabilmente Apple Watch, sarà totalmente personalizzabile grazie ad un’ampia gamma di cinturini tra cui scegliere: in plastica (di vari colori), acciaio e persino in oro.

Apple Watch richiederà iPhone per funzionare, non sarà quindi un prodotto indipendente, come si pensava prima della presentazione ufficiale. Il dispositivo avrà comunque una batteria ricaricabile a induzione che dovrebbe assicurare una notevole autonomia,essendo pensato per essere utilizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Ma veniamo all’aspetto fashion della presentazione. Sono stati realizzati numerosi cinturini in silicone e acciaio, totalmente intercambiabili, le società di terze parti metteranno presto in commercio vari strap per tutti i gusti e tutte le tasche. Inoltre un cinturino in oro verrà commercializzato per soddisfare la voglia di “swag”, l’istinto rapper e l’ostentazione tipica della società attuale.

Un oggetto culto che diventerà quasi indispensabile per fashionistas e geek girl, oppure un semplice dispositivo tecnologico che strizza l’occhio al mondo della moda cercando di avvicinarsi ai desideri dei più? Qualunque sia il suo destino, Apple Watch non uscirà in commercio prima di Gennaio 2015.

Di seguito alcune delle foto dell’Apple Watch tratte dai materiali ufficiali messi a disposizione da Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>