Milano Moda Uomo a/i 2015-2016, inizia la nuova era Gucci

di Federica Guarneri Commenta

Dopo l’addio di Frida Giannini nessuno si sarebbe aspettato una collezione così audace, nuova e sfacciata dal marchio fiorentino Gucci. Il brand, orfano della propria storica designer, si rivela in passerella quello con la miglior collezione Milano Moda Uomo a/i 2015-2016.

Uomo e donna fondono in un unico guardaroba i loro capi, mixano tendenze, abitudini e stili, lui e lei si scambiano pezzi iconici ma anche novità e tendenze fresche di stagione. Non si tratta di semplice androginia, forse questa collezione firmata Gucci è davvero all’avanguardia e per una volta è assolutamente uscita fuori dai soliti schemi.

Il braccio destro di Frida Giannini, Alessandro Michele, ha presentato una collezione uomo per la stagione autunno/inverno 2015-2016 realizzata in tempi veramente brevissimi. L’ assistente dell’ex direttore creativo, ha preso in mano le redini del brand per dar vita ad una collezione che segna l’inizio di una nuova era in casa Gucci. Un trionfo di colori su pantaloni e camicie, fiocchi, inserti di pelliccia e decorazioni in pizzo impreziosiscono i capi di questa linea, pensata per uomini che curiosare nell’armadio di lei.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>