Ballerine, per l’A/I quelle col fiocco di Anniel

di Elisa Mancini Commenta

 La ballerina croce e delizia, rispettivamente per gli esseri umani di sesso maschile e per noi donne. Ma non importa, perchè tanto, salva la genialità di stilisti e shoe designer, il buon gusto è dalla nostra parte (o almeno da quella di gran parte di noi…).

Questo per dire che, naturalmente, porteremo con noi le ballerine anche nella stagione fredda e allora tanto vale sbirciare tra tendenze e proposte per l’A/I 2012/2013. Ormai sapere a memoria che che soddisfare la tendenza dark/rock dovrete averne un paio con le borchie ma la ballerina per eccellenza dovrebbe sempre essere leziosa ed iper femminile e allora ecco la proposta di Anniel.

Il Brand propone le ballerine col fiocco che si posa sulla punta della scarpa o si adagia sulla parte posteriore, proprio come una farfalla.  I materiali scelti sono di ottima qualità: il camoscio ed il cuoio per la suola.

Le tonalità disponibili sono quelle del nero, del grigio, dell’antracite e del cammello. Si tratta di un modello classico e non poteva essere altrimeti per un brand che realizza scarpe da balletto.

Danno un tocco chic e molto delicato ed adatto ad addolcire il look nella stagione invernale, perfette insieme ad abitini e morbidi cardigan. E, tenete d’occhio, per quanto riguarda la realizzazione di un oufit, anche le borse di Elena Ghisellini di cui vi parleremo nel Weekend.

Le ballerine di Anniel sono disponibili ad un prezzo di 130 euro. Mentre potete andare direttamente sul sito www.annielmoda.com , per avere un’idea delle altre proposte del brand di Treviso che assicura il Made in Italy, dalla scelta dei pellami alla lavorazione.

Si va dalle ballerine per la danza a quelle da indossare per uscire, in tante sfiziose declinazione, fino ad arrivare a quelle comodissime da indossare in camera, in aereo o in barca e ai morbidissimi e caldi stivali Anouk adatti anche all’Inverno in città.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>