I 10 peggiori look dei Grammy Awards 2014

di Federica Guarneri Commenta

Si sono svolti ieri notte i Grammy Awards 2014, nel mese più ricco di premiazioni, quello che anticipa gli Oscar. Tantissime celebrità si sono alternate sul red carpet, lasciando a bocca aperta fan, paparazzi e giornalisti, non sempre però in maniera positiva. Ecco dunque una gallery con i peggiori look visti sul tappeto rosso in questa edizione dei Grammy.

  • Katy Perry si è presentata sul red carpet bellissima come sempre, ma con un abito carnevalesco, sembrava più un vestito in maschera che un abito da occasione vip.

 

  • Giuliana Rancic ha scelto un abito che metteva in risalto, ancora più del solito, la sua magrezza. Avrebbe potuto scegliere certamente di meglio anche per ciò che riguarda acconciatura e make-up.

 

  • Alicia Keys, al contrario, ha indossato un abito che non le rendeva giustizia, mettendo in mostra solamente i suoi difetti, come ad esempio i fianchi molto larghi.

 

  • Madonna sembra aver scelto un outfit datato, che ricorda molto i suoi video e le sue performance di 10 anni fa. Discutibile anche il suo make-up che ha messo in risalto rughe ed età che avanza.

 

  • Rita Ora, fatta eccezione per la nuova acconciatura, sembra aver sbagliato praticamente tutto nella scelta dell’outfit per i Grammy Awards. Il modello ed il colore dell’abito non le donavano per niente e la manicure da teen-ager ha reso tutto ancor più fuori luogo.

 

  • Amber Rose, come Alicia Keys, ha scelto un abito decisamente poco adatto alla sua conformazione fisica. L’outfit oltretutto non mostrava particolari dettagli, accessori o effetti speciali.

 

  • Ciara in dolce attesa, con un abito in perfetto stile divano da salotto, ha sfiorato la tragedia con una scelta decisamente sbagliata!

 

  • Cindy Lauper ha lasciato a bocca aperta i suoi vecchi fan, ma non nel modo che questi avrebbero gradito! Un outfit confusionario e poco adatto alla sua età.

 

  • Sara Bareilles ha scelto un abito troppo asimmetrico, con una differenza notevole tra il davanti ed il dietro. Le piume ed il colore bianco, uniti ad una pettinatura hippy hanno poi pensato al resto.

 

  • Yoko Ono ha esagerato, con un completo da uomo che la strizzava eccessivamente, specie nella zona del seno e non rendeva giustizia alla femminilità di una donna. Cilindro ed occhiali da sole hanno trasformato l’outfit in un abito da carnevale.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>