Idee in Moda con Jo Squillo e Aida Yespica

di Laura Commenta

Idee in Moda, la sfilata organizzata dalla CNA alla quale hanno assistito l’altra sera migliaia di persone in piazza del Popolo, stamattina é stata replicata in televisione. La passerella ha visto sfilare varie bellezze tra cui Aida Yespica e Sergio Muniz. Una frizzante conduttrice Jo Squillo ci ha accompagnato dalle ore 10 e stasera saranno nuovamente in replica alle ore 1 di domenica su Italia Uno all’interno del programma Tv Moda, la trasmissione condotta ed ideata dalla presentatrice e cantante che ormai é divenuta un volto noto in campo moda.

Abbiamo visto sfilare i costumi di Parah e l’intimo di Cesare Paciotti con le scarpe di Loriblu. Sedici splendide modelle hanno presentato le nuove mode dell’estate e a dire il vero finalmente non si sono viste solo mise eccentriche ma abiti e costumi mare che ognuno di noi può indossare, senza dare troppo nell’occhio, se non per eleganza e stile. I gioielli sono stati realizzati dai laboratori orafi All Gold, Studio A Tre e Semprucci gioielli con le acconciature di Marcello. La sfilata presentava anche le collezioni dei giovani stilisti pesaresi Melissa Agnoletti, Tanya Battistoni e Omar Morotti.

Dopo un periodo di grande popolarità, negli ultimi anni Aida Yespica si è vista molto meno. La stessa showgirl ha affrontato l’argomento in un’intervista al settimanale Vero, rivelando che la sua minore presenza sulle scene è dovuta all’amore per suo figlio, al quale ha preferito dedicarsi interamente. Da sottolineare anche la presenza di Signoretti, direttore del settimanale ‘Vero’, tra i premiati della manifestazione quale pesarese che dà lustro all’immagine della città. il direttore ha colto l’occasione per sottolineare, insieme ai dirigenti della Cna e Drudi presidente della Camera di Commercio, quanto in mano agli artigiani sia il segreto dello sviluppo del nostro Paese e quanto anche alla loro professionalità che occorre attingere per poter uscire dalla crisi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>