La lingerie per Capodanno 2012, rossa e ultra sexy

di Elisa Mancini Commenta

L’ultima notte dell’anno è quasi arrivata e, in fatto di outfit, possediamo un’unica certezza: l’intimo deve essere rosso e preferibilmente all’altezza del dress che lo nasconde, pur non essendo visibile.

Perchè pur nascosto ha il poter di farci sentire belle e molto sensuali. Per questa notte speciale scegliamo, allora, ultra sexy, anche in modo sfacciato. E anche un tantino lussuosa. Per l’occasione ho fatto una piccola selezione dagli store online di Victoria’s Secret, La Perla e Agent Provocateur e ricordatevi che i saldi, anche qui, sono già iniziati.

E allora date uno sguardo al reggiseno push-up di Victoria’s Secret che sostiene e modella in modo del tutto naturale. Sempre di Victoria’s Secret  è il demi-bra con piccolo charm scintillante.

Di Agent Provocateur ho scelto il modello con delicati motivi floreali in seta sensuale con lacci rossi intrecciati a mano che scolpisce le curve.

Assolutamente provocante è poi il reggiseno , dello stesso brand con 1/4 di coppa in raso di seta rossa e con un cuore scintillante su ogni coppa.

Il terzo completino è in sheer tulle blu navy, punteggiato di piccoli dots rosso rubino  con orli  smerlati e rifinito da un bel fiocco di raso rosso.

Molto carino è il coordinato di La Perla con  coprispalle in chiffon di seta che silega sul seno e con maniche-guanto in tulle elastico a macrorete, con ricamo sui polsi, abbinato ad un perizoma con inserto frontale in macramè con cinturino e arricchio da ruches in chiffon e da un fiocco in raso di seta.

Concludiamo con la guêpière push-up sempre di La Perla con un delicato ricamo di fiorellini su pizzo Leavers accostato al tulle plumetis, dalle coppe leggermente imbottite e con stringhe reggicalze.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>